Giuseppe Calligaris

"L'uomo può essere chiaroveggente in quanto raccoglie nel suo essere tutto quanto esiste nell'universo." (Giuseppe Calligaris)

 

Giuseppe Calligaris (Forni di Sotto (UD), 1876  – Magredis (UD), 31 Marzo 1944), è stato l’uomo che ha sollevato il fitto velo che celava le rappresentazioni fisiche dello Spirito e dalle percezioni sensoriali dell’Anima. Ha scoperto nella pelle dell’uomo l’organo di confine tra il Corpo Fisico e i Corpi Sottili, tra il Mondo materiale e i Mondi metafisici. E la pelle gli ha confidato molti segreti, consentendogli di individuare canali energetici utili per la cura dell’uomo e per la scoperta delle sue facoltà latenti.

Charles Webster Leadbeater

"Qual è l'opinione dell'occultista sul vegetarismo? E' assolutamente favorevole a questo per molte ragioni, che si possono dividere in due classi: comuni o fisiche, occulte o nascoste. " (Charles Webster Leadbeater)

 

Charles Webster Leadbeater (Stockport, 16 febbraio 1854 – Perth, 1º marzo 1934) è considerato il più grande chiaroveggente del XX secolo. Personaggio di spicco dell' ambito spirituale, fu anche guida del giovane Krishnamurti. Ha dedicato la sua vita allo studio di ciò che resta inspiegabile alla scienza e ai grandi misteri del cosmo.

Rudolf Steiner

"Una vita sociale sana si trova soltanto, quando nello specchio di ogni anima la comunità intera trova il suo riflesso, e quando nella comunità intera le virtù di ognuno vivono." (Rudolf Steiner)

 

Rudolf Joseph Lorenz Steiner (Murakirály, 25/27 febbraio 1861–Dornach, 30 marzo 1925) è stato un filosofo, esoterista, pedagogista, artista e riformista sociale austriaco. È il fondatore dell'antroposofia, di una particolare corrente pedagogica (Waldorf), di un tipo di medicina oltre che l'ispiratore dell'agricoltura biodinamica.

Arne Naess

"Siamo vincolati alla natura come la circonferenza è vincolata al Pi greco." (Arne Naess)

 

Arne Dekke Eide Naess (Oslo, 27 gennaio 1912 – Oslo, 14 gennaio 2009) è considerato il più grande filosofo norvegese del ventesimo secolo.

 

La sua formazione giovanile si è basata soprattutto su pensatori come Spinoza e Gandhi, oltre che sulla filosofia buddhista. È generalmente riconosciuto come il fondatore dell’ecologia profonda.

Naess è stato anche un alpinista di fama e nel 1950 ha guidato la prima ascensione al Tirich Mir, nella catena dell’Hindu Kush. Il suo rifugio più noto è sempre stato quello di Tvergastein cui era particolarmente affezionato, tanto che la sua filosofia è spesso chiamata “Ecosofia T” proprio dall’iniziale di quel rifugio, situato nel Sud della Norvegia. Noi gli abbiamo dedicato una t.shirt...

Henry David Thoreau

"Qualunque possa essere la mia consuetudine, non ho dubbio  che appartenga al destino della razza umana, nel suo graduale miglioramento, smettere di mangiare animali, allo stesso modo che le tribù selvagge hanno smesso di mangiarsi l’un l’altra quando vennero in contatto con le più civili."

Henry D. Thoreau, Walden

 

Henry David Thoreau (Concord, 12 luglio 1817 – Concord, 6 maggio 1862) è stato un filosofo, scrittore e poeta statunitense.

 

E' principalmente noto per lo scritto autobiografico Walden, ovvero La vita nei boschi, una riflessione sul rapporto dell'uomo con la natura, e per il saggio Disobbedienza civile in cui sostiene che è ammissibile non rispettare le leggi quando esse vanno contro la coscienza e i diritti dell'uomo, ispirando in tal modo i primi movimenti di protesta e resistenza non violenta. Il filosofo Stanley Cavell lo considera, insieme a Ralph Waldo Emerson, una delle "menti filosofiche più sottovalutate che l'America abbia prodotto".

Acquista Online su IlGiardinodeiLibri.it