IL CORPO RITUALE è un viaggio sui sentieri del rito e sugli universali comuni alle tradizioni di Oriente e Occidente. Nello specifico, faremo pratiche di lavoro fisico individuali e collettive; esploreremo il livello di consapevolezza della nostra presenza e di come nasce il movimento. Lavoreremo sul principio cardine giapponese Jo-Ha-Kyu, inizio-sviluppo-fine di ogni nostra azione. Faremo un lavoro sulla relazione, lo sguardo, lo spazio, il contatto con i corpi e il contatto con gli elementi della natura. Insieme, proveremo ad esplorare pratiche del teatro balinese, con il bastone tongkat, una lavoro di gruppo che allena il corpo, la meditazione e quella sensazione dell'essere pronti a seguire. Valutando il grado di ricettività del gruppo, potremmo avvicinarci alla danza delle 4 direzioni, principio alla base del giro dei dervisci rotanti mediorientali: una preghiera in movimento che recupera il valore profondo di questa espressione umana attraverso movimenti simbolici e ripetitivi, il suono, il gesto sacro. E infine esploreremo pratiche provenienti dalla butoh, un mirabile esempio di corpo organico, una fusione tra arte e vita: in particolare, si lavorerà sulla metamorfosi. La metamorfosi del corpo che porta alla luce pure visioni dal subconscio, sostenute dall'urgenza del desiderio e dell'istinto primitivo. è la lotta della cose invisibili interne al corpo che, una volta portate fuori, assumono una valenza sacrale. Per aprire i canali dell'improvvisazione e poter danzare il teatro delle emozioni, si lavorerà su respiro/voce, gravità/leggerezza, equilibrio/disequilibrio, ponendo il focus sui processi di trasformazione naturali (embrione,bambino,adulto, seme,fiore,nascita, fioritura, avvizzimento) e sulle qualità degli elementi acqua, aria, terra, fuoco, pietre, foglie, rami, insetti, animali". Qui sotto trovate anche un link alla pagina del corpo rituale attiva sul nostro sito Compagnia Tecnologia Filosofica: http://tecnologiafilosofica.com/index.php/formazione/seminari/il-corpo-rituale

 

ORARI:
22 pomerigio h 15-19; il 23 e 24 h 10-18 con pausa pranzo.
Il formato di lavoro portato avanti da Francesca Cinalli e Paolo De Santis è "Il Corpo Rituale". Lavoro in relazione alla natura e agli elementi. Si farranno sessioni di lavoro all'aperto.

Acquista Online su IlGiardinodeiLibri.it